Bibliografie per esami

 Leganto

Per supporto e ulteriori informazioni contattare rl.leganto@unisi.it

LEGANTO

Leganto è lo strumento adottato dall’Università di Siena per la pubblicazione delle Liste bibliografiche (Reading list) degli insegnamenti che formano l’offerta didattica dell’Ateneo. Con Leganto è possibile creare e inviare alla biblioteca elenchi dinamici di riferimenti bibliografici (citazioni) acquisibili da fonti online come OneSearch e siti internet. Leganto è uno strumento (tool) integrato ai corsi della piattaforma di e-learning Usiena-integra (Moodle).

PERCHÈ USARE LEGANTO?

Leganto permette l’interazione tra docente e biblioteca e tra docenti e studenti.
Per ogni risorsa didattica inserita in una Reading list, Leganto offre immediatamente riscontro circa l’eventuale presenza della stessa nel Discovery della Biblioteca OneSearch attingendo a tutte le risorse, su qualsiasi supporto, messe a disposizione dall’Università degli Studi di Siena attraverso il sistema integrato di ricerca OneSearch. Nel caso in cui la risorsa sia individuata, la citazione viene completata con il collegamento diretto alla collocazione delle copie in biblioteca, se si tratta di risorse fisiche, e al file full-text o piattaforma elettronica in caso di risorse elettroniche. Leganto offre anche la possibilità tramite lo strumento Citalo! di cercare la risorsa nei siti web importandola nella Reading list sotto forma di citazione bibliografica. E’ anche possibile creare ed inserire una citazione bibliografica non presente in OneSearch .

PERCHÈ IL DOCENTE DEVE CLICCARE SU “INVIA IN BIBLIOTECA” ALL’INTERNO DELLA READING LIST?

Una volta completata la lista bibliografica, il docente deve inviarla in biblioteca in biblioteca tramite il pulsante “Invia in biblioteca” che si trova all’interno della Reading list per permettere alla biblioteca di appartenenza del corso di disporre in modo idoneo il materiale indicato dai docenti e procedere all’eventuale acquisto dei libri di testo mancanti. La biblioteca, una volta controllate le citazioni, renderà visibile la Reading list agli studenti e a chiunque avrà accesso ad essa tramite il link condivisibile della lista bibliografica.