Prestito-prenotazione-rinnovo

Prestito

Il servizio di prestito esterno è effettuato da tutte le biblioteche dell’Università di Siena.
La durata e il numero di documenti che possono essere ottenuti in prestito variano in funzione del materiale richiesto, della tipologia di utente e dei regolamenti delle singole strutture, che definiscono le opere ammesse, le condizioni del servizio e le sanzioni per eventuali inadempienze.
Generalmente sono escluse dal prestito le opere antiche, rare e di pregio, le riviste, le tesi, i dizionari e i repertori.
Collocazione e disponibilità dei documenti possono essere verificate consultando il OneSearch.
Una volta recuperato il documento desiderato (direttamente, se collocato a scaffale aperto, o tramite richiesta agli operatori, se conservato in deposito), per ottenerlo in prestito gli utenti devono rivolgersi al personale o utilizzare le stazioni di autoprestito, ove disponibili.
La situazione personale dei prestiti può essere verificata direttamente nel tuo profilo utente.

Prenotazione e rinnovo

Se un libro risulta già in prestito, è possibile effettuare una prenotazione. Il servizio è attivo in tutte le biblioteche.

Gli utenti possono inoltre rinnovare i propri prestiti rivolgendosi al personale della biblioteca a cui appartengono i libri, oppure dal profilo utente. Il rinnovo deve essere effettuato prima della scadenza del prestito e non è consentito se il libro risulta essere stato prenotato da un altro utente. Sono esclusi dal rinnovo i libri di testo. Il servizio è attivo in tutte le biblioteche.

ISTRUZIONI PRATICHE

Prenota un libro
Rinnova un prestito

Per ulteriori informazioni consultare i siti web delle biblioteche: